Cerca nel sito

Le Vie del Mare

Insieme navighiamo verso il futuro.
Sosteniamo il percorso formativo nelle professioni del mare di giovani NEET per favorire il loro inserimento nel mondo del lavoro.

I risultati

  • Giovani formati
  • Ore di formazione erogate
  • Ore di navigazione
  • Tirocini attivati
Liguria
2016
2018
Liguria

In collaborazione con: Non Solo Vela – Associazione di Promozione Sociale

LA SFIDA: i NEET, un problema sociale crescente

L’Italia è al primo posto in Europa per numero di Neet, ragazzi Not in Education, Employment or Training, ovvero che non sono inseriti in alcun percorso scolastico o formativo e che non sono impegnati in attività lavorative.
Dagli ultimi dati ufficiali, elaborati da Istat ed Eurostat, il numero di Neet nella fascia di età compresa tra i 15 e i 29 anni è pari a 2 milioni e 116 mila, che significa il 23,4% del totale dei giovani della stessa età che vivono in Italia.
È la fotografia di un disagio giovanile che condiziona le possibilità di futuro di tanti ragazzi e Ragazze e che impoverisce l’intero sistema paese.
Per questi giovani inattivi il prolungato allontanamento dal mercato del lavoro e dal sistema formativo può comportare il rischio di esclusione e marginalizzazione sociale, in particolare nei soggetti più deboli.
Diventa così necessario prevedere azioni mirate per sostenerli soprattutto in quella fase delicata in cui, appena usciti dal circuito dell’istruzione, cercano il primo lavoro, per prevenire così ricadute negative sia di carattere personale che sociale.

GLI OBIETTIVI: combattere l’abbandono scolastico e l’isolamento sociale

Le Vie del Mare offre un percorso formativo mirato ad acquisire competenze teoriche e pratiche nell’ambito dei mestieri marittimi tipici della tradizione genovese.
L’obiettivo è fornire a 12 ragazzi di Genova con un prolungato allontanamento dal sistema formativo una via d’accesso privilegiata al mercato del lavoro.
Un obiettivo quello di favorire pari opportunità ai giovani NEET perseguito in altri progetti della Fondazione come “Collavoriamo” e “Neet in Trekking”.

IL NOSTRO PROGETTO: offrire un percorso formativo collegato alle professioni del mare per un futuro di valore

Il progetto Le Vie del Mare si rivolge a 12 ragazze e ragazzi, italiani e stranieri con permesso di soggiorno, con un dichiarato interesse per le professioni legate al mare e l’idoneità fisica per l’iscrizione ai Registri della Gente di Mare.
Alle candidature, raccolte attraverso i Centri per l’impiego e i servizi territoriali, è seguita una selezione effettuata dagli esperti di Non Solo Vela affiancati da un team delle Risorse Umane di Costa Crociere.
I partecipanti al progetto hanno avuto accesso a un percorso formativo suddiviso tra una parte teorica con lezioni in aula e una parte pratica dedicata ad attività di carpenteria navale in laboratorio e periodi di navigazione.
I contenuti del corso hanno affrontato le diverse tematiche legate alle professioni del mare, prevedendo i corsi IMO obbligatori per l’imbarco, con rilascio di relativi certificati, attestati e brevetti, e fornendo competenze specifiche di inglese e informatica.
Ma soprattutto regalando ai ragazzi un’esperienza formativa profonda, che oltre a sviluppare competenze professionali mirate ha favorito la creazione di dinamiche relazionali utili per imparare a lavorare in gruppo.
Alla fine del corso i partecipanti hanno potuto svolgere un tirocinio di tre mesi finanziato dal progetto stesso, che ha offerto alle imprese presenti sul territorio la preziosa opportunità di valorizzare giovani altamente motivati a lavorare nel settore e di arricchire così le proprie risorse umane dando uno spazio e una possibilità a questi ragazzi di misurarsi con il mondo del lavoro e navigare con fiducia verso il futuro.

Sostieni i nostri progettiGrazie a te il nostro aiuto può arrivare ancora più lontano.
DONA