“Insieme per Genova”
Apre la nuova Casa di Quartiere 13D Certosa

L’inaugurazione del nuovo spazio di aggregazione restituito alla comunità grazie al progetto “Insieme per Genova”, segna un nuovo punto di partenza per la Valpolcevera, uno dei quartieri più colpiti dal crollo del Ponte Morandi.

Un progetto per la città

Dopo il tragico crollo del ponte Morandi il 14 agosto 2018, la Fondazione decide di lanciare subito una raccolta fondi a favore della città con il progetto “Insieme per Genova” coinvolgendo tutti i principali stakeholders di Costa Crociere: gli ospiti a bordo, le agenzie di viaggio, i fornitori e i dipendenti, oltre ad organizzare un evento dedicato a bordo di Costa Fortuna. Anche Costa ha contribuito direttamente alla raccolta donando 1 euro per tutte le prenotazioni da agosto a novembre 2018 e per tutti i piatti di trofie al pesto servite a bordo nello stesso periodo, arrivando a raccogliere in tutto oltre 300.000 euro. Con il Comune di Genova nasce l’idea di destinare questi fondi per un luogo di incontro e di aggregazione in Valpolcevera, la più colpita dalla tragedia: una nuova casa di quartiere in un edificio in disuso, nel centro di Certosa. Inizia così il percorso partecipativo da noi promosso e reso possibile dal coordinamento del Municipio V, in cui i soggetti istituzionali e le principali associazioni che operano nel quartiere hanno condiviso visione, finalità e attività a cui destinare questo nuovo spazio.

La ristrutturazione

Per la ristrutturazione della Casa di 530m2 abbiamo sostenuto un investimento di oltre 550.000 euro.
Sono stati riprogettati interamente l’impianto idrico, elettrico e quello di condizionamento e riscaldamento. Sono stati rifatti i servizi igienici prevedendo quelli per disabili, rivisti gli spazi interni e creata una nuova cucina. Porte e pavimenti sono stati completamente sostituiti ed è stata effettuata un’accurata manutenzione degli infissi. Tutte le aree e le sale sono stati completati di arredi e accessori a seconda della destinazione d’uso e implementato un sistema audio e video. Sono state messe a nuovo tutte le aree comuni e lo spazio esterno dell’Asilo al piano terra dell’edificio. Anche gli esterni sono stati ristrutturati: la facciata, con le sue geometrie colorate, è sicuramente il primo elemento rinnovato che salta all’occhio.

Obiettivi della Casa di Quartiere e attività

La Casa di Quartiere Certosa 13D è uno spazio pensato e progettato per integrarsi con il resto del quartiere, il cui principale elemento innovativo e di valore è lo sviluppo di progettualità comuni nascendo a partire dai bisogni espressi dalle comunità locali.
Ospita funzioni di supporto, servizio e assistenza al territorio, occasioni di incontro come rassegne culturali, laboratori, corsi, con l’obiettivo di fornire uno spazio aggregativo sia per le associazioni che per i singoli cittadini e gruppi che intendono promuovere nuove iniziative utili al quartiere. La Casa di Quartiere rappresenta un luogo di accoglienza e inclusione per tutti per facilitare e attivare esperienze di cittadinanza attiva, con particolare attenzione ai giovani, con la possibilità di organizzare attività di dopo scuola e orientate alla socialità, alle famiglie e agli anziani. È previsto inoltre uno spazio di co-working destinato a giovani imprenditori e start-up.

Dona il 5x1000 aCosta Crociere Foundation C.F. 02278760992
SCOPRI DI PIÙ